Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function '_wp_footnotes_kses_init' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.gruppozonarossa.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 307

Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function '_wp_footnotes_kses_init' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.gruppozonarossa.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 307
Gruppo Zona Rossa » 7′ Uscita 2011: Idro Ledro Tenno Molveno


Mag 09

7′ Uscita 2011: Idro Ledro Tenno Molveno
7′ Uscita 2011: Idro Ledro Tenno Molveno avatar

Tag: GiteHyperleo @ 20:47

Domenica 8 maggio 2011, partenza non puntualissima causa il ritardo del Presidente che si gioca subito  il jolly per questa gita, non siamo in molti, ma durante il tragitto raccogliamo qualche nuovo amico fino a raggiungere un discreto numero di partecipanti. Viaggiamo spediti fino Ponte Caffaro dove facciamo la prima tappa, caffè siga e pieno di benzina, si riparte verso il lago di Garda per poi dirigersi per il lago di Tenno dove troviamo un simpatico gazebo con personale Yamaha che ci offre la prova della nuova Supertenerè, dopo che qualche componente del gruppo collauda questo nuovo mezzo ripartiamo per Molveno, bellissima la strada che  incornicia le stupende vedute di questi paesaggi, dopo aver trovato a fatica un posto per pranzare ci rilassiamo, sempre ottima la goliardica compagnia. Si riparte in direzione Idro scendendo per la valle ma questa volta passando per il Lago di Roncone, dove il Doctor gasato per la sua nuova zavorrina Raffy, esprime tutto il suo piacere per le doti di leggerezza della sua passeggera, mentre lei, anestetizzata dalla sua guida e dalla comodità della traveller si addormenta. Ancora una tappa a Ponte Caffaro per dissetarci e rilassarsi qualche minuto per poi ripartire, verso Idro le prime gocce della classica nuvola fantozziana che ben presto si trasformano in acquazzone estivo che ci accompagna fin quasi sulle coste, ultima tappa da Bobo per la birra di rito e per coronare un’altra bellissima giornata passata insieme al Gruppo Zona Rozza. In questa gita abbiamo avuto il piacere di conoscere alcuni nuovi simpatici amici che hanno condiviso con noi questa avventura e che ci hanno promesso di farsi rivedere presto nonostante abitino nelle vicinanze di Reggio Emilia, Bruno su CBR 1000, Marco su Tuono 1000R, Tonino su Honda VFR.

16  partecipanti    15  moto

390 km percorsi

 

Be Sociable, Share!

9 Responses to “7′ Uscita 2011: Idro Ledro Tenno Molveno
7′ Uscita 2011: Idro Ledro Tenno Molveno avatar

  1. Nico says:

    Ma che ritardo????……. la campana del mitico MASSIMO CLERICI non aveva ancora suonato le 8 e 30, sarò stato in ritardo di meno di 30 secondi. Non è colpa mia se qualcuno con il suo DUCATONE è venuto a chiedermi un po’ di benzina a casa mia…………, ma il CAVA è il CAVA che ci posso faa. Comunque bellissima gita che direi da rifare, visto le strade così belle.

  2. Taro75 says:

    spero di essere pronto la prossima volta che la rifate

  3. Lorenz says:

    il leo ha ragione eri in ritardo perche’ sei un tira sera e di sicuro ti sei attardato sul tuo amato wc…..

  4. Gianluca says:

    Comunque il punto è che Agrileo è stato battuto, sulle coste, costine, val di ledro, col supertenere, a molveno. È arrivato primo solo al tavolo del ristorante per mangiare, sto ciccione….

  5. Nico says:

    Applausi… applausi… io proporrei una tessera di pilota ufficiale del GRUPPO ZONA ROSSA al nostro socio GIANLUCA che si è fatto una settimana di turbe mentali per trovare l’ assetto della sua mangiacrauti bianco-blu……. ma per piacere con 80 cv in piu’ e la strada che conosci a memoria……, Attento che la CROSSRUNNER ti aspetterà dietro ad una curva…….

  6. Gianluca says:

    ma vai a quel paese tu e la grossrunner! a molveno oltretutto non ci sono mai stato in moto io… e poi se tu pensi che su quelle stradine servano tutti i cavalli mi sa che forse non ne capisci molto di moto… Ah gia, a te piace la Grossrunner, dimenticavo…

  7. Nico says:

    ….. mamma mia quanto sei pesante Gianluchino !!! va bene sei solo te il super-tecnico del gruppo, mi inchino alla tua infinita esperienza……..ma tanto per sapere hai mai sommato tutti i km che hai fatto nella tua lunga carriera da motociclista ??? … sai vedendo la tua esperienza penso che avrai fatto il giro del mondo almeno tre volte….

  8. Gianluca says:

    come sei permaloso…

  9. METIU says:

    Aspettate che cambio i freni a tamburo sul Garelli vip3 e poi vi passo sulle orecchie senza nemmeno mettere la terza marcia!!!!!!
    Un grazie infinito a Leo Hyper per avermi sistamato il pc…va più forte del mio Z1000!!!

Leave a Reply