Mar 27 2019

24 Marzo 2019 : Borno – Presolana – Lago d’ Iseo
24 Marzo 2019 : Borno – Presolana – Lago d’ Iseo avatar

Tag: GiteNico @ 22:27

.

La mattina è luminosa e piena di sole, il ritrovo è alle 10.30 al piazzale della pizzeria saragat di soncino, puntuali all’ora stabilita, presenti: Lorenz, Azzurra, Brelio, Marisa, Mario, Polina, Umberto, Martina, Luca, Moira, Piccioni, Leo Doc, Fausto, Nik, Serafino e simpatizzanti del gruppo (Alessandro, Salvo e Walter).

La voglia di partire è tanta, siamo tutti belli carichi e dopo il via del nostro presidente si parte destinazione Lago d’Iseo.
Lorenz prende la testa del gruppo guidandoci, da perfetto condottiero, sulle meravigliose strade che costeggiano il lago illuminato dal sole, regalandoci la vista di panorami fantastici.

Giunti a Borno decidiamo di fermarci per la sosta pranzo, dove ci raggiungono Aldo e Massimo.
Una volta rifocillati ripartiamo per il nostro giro e dopo un po’ di belle curve arriviamo sul Passo della Presolana dove la nostra attenzione viene catturata da una pista di bob estiva.

Ci trasformiamo in bambini e iniziamo a divertirci come matti sulla pista di bob andando a tutta velocità.
Ormai pomeriggio decidiamo di tornare a casa, stanchi ma felici di aver trascorso una giornata tra posti meravigliosi e altrettanti meravigliosi compagni d’avventura.
Faustino e Lorenz, non contenti, decidono di fare ancora un po’ di curve, mentre noi prendiamo la strada di casa dandoci appuntamento alla prossima avventura.

by MARIO


Mar 21 2019

17 Marzo 2019: Polaveno-Idro
17 Marzo 2019: Polaveno-Idro avatar

Tag: GiteNico @ 10:46

Domenica 17 Marzo

Nonostante le temperature non estremamente piacevoli i temerari rodaggisti dei nuovi mezzi acquistati , si sono cimentati in una fresca gitarella!

Brelio/ Marisa-Ornello/ Beppe-Fabio/Lorenz/Azzurra partiti dal Saragat in direzione Iseo Polaveno Lumezzane Lago di Idro.

Dopo curve interessanti ci siamo fermati al bar Cinzia x un caffè e  foto di repertorio sulla riva del lago, ritorno lago di Iseo Odolo Coste di Sant Eusebio X curve interessanti e lo studio della maneggevolezza dei nuovi mezzi ,Brescia casa km percorsi 206 molto freschi.

Con la speranza di una prossima domenica più calda!

by AZZURRA


Mar 19 2019

10 Marzo 2019: Bobbio- Val Trebbia
10 Marzo 2019: Bobbio- Val Trebbia avatar

Tag: GiteNico @ 00:01

PICCOLO GIRO DI RODAGGIO PER LE NOSTRE BIMBE, RITROVO ALLE 13.30 AL PONTE DI MONTODINE .

PRESENTI: BRELIO, MARISA, LORENZINI, AZZURRA E MARCO CACCIA ,MARIO E POLINA.

LUNGO IL TRAGITTO CI ASPETTANO PICCIONI E LEO DOC, DIREZIONE BOBBIO CON PICCOLA SOSTA IN PIAZZA PER UN CAFFETTINO.

ARRIVATI IN VAL TREBBIA IL GRUPPO SI DIVIDE: MARCO, LEO DOC E PICCIONI PROSEGUONO PER IL PASSO BRALLO, VARZI E LA VAL TIDONE; NOI TORNIAMO INDIETRO SULLO STESSO PERCORSO, MASSI E AZZURRA PER IMPEGNI SCAPPANO A CASA ; MARISA , BRELIO, MARIO E POLINA DECIDONO DI FERMARSI PER UN SALUTO VELOCE DA ANITA E MASSIMO A QUADRELLI.

sdr

CI RAGGIUNGE SUCCESSIVAMENTE IL GRANDE WALTERONE E SALVO, SI RISALE IN MOTO PER CORRERE VERSO CASA E PER GUARDARE LA PRIMA GARA DELLA MOTO GP.

by  MARY


Feb 23 2019

Stagione 2018
Stagione 2018 avatar

Tag: Cene, feste, eventi,Gite,VideoNico @ 14:57

A tutti i soci del GRUPPOZONAROSSA eccovi una galleria della stagione 2018

 

Per chi vuol vedere altri filmati del GRUPPOZONAROSSA, consiglio di visitare su YOU TUBE il nostro canale personale

 

Complimenti a MARISA  per per il lavoro fatto


Nov 01 2018

21-10-2018. P.sso San Marco
21-10-2018. P.sso San Marco avatar

Tag: GiteNico @ 18:52
Ed eccoci all’ultimo giro ufficiale del Gruppo Zona Rossa 2018.
Nonostante siamo a fine Ottobre, dato il tempo a nostro favore, abbiamo fatto un piccolo cambio di
programma decidendo come meta il Passo San Marco al posto di Idro e Ledro .
Presenti al Pit Stop: Ornello, Mario, Cima, Claudio, Brelio e Marisa, caffettino veloce e poi
partenza alle 09:30.
Raggiungiamo Aldo che ci aspetta Cologno, dove si aggrega anche Riccardo, il gruppo è quasi al
completo.
Seconda tappa ad Alme davanti alla concessionaria di Bruno Moto dove ci aspetta Simonetta,
Andrea di Cremona e Massimo da Desio.
Proseguiamo verso Zogno, San Pellegrino Terme finché non arriviamo all’imbocco del Passo dove
comincia lo spettacolo, tra tornanti e i panorami mozzafiato dove si posiamo ammirare la strada che
ci porta su come un lungo serpentone di curve fino a 1.992m di altitudine.
Facciamo qualche foto ricordo e si ritorna a valle per raggiungere le Cascate di Branzi, con pausa
pranzo presso il ristorante il Caminetto consigliatoci da Aldo, ottimo menu ad un ottimo prezzo e
con vista panoramica sulle Cascate.
Dopo i casoncelli e il brasato con polenta, una piccola passeggiata per ammirare lo spettacolo che ci
circonda.
Arriva l’ora del rientro, ripartiamo con sosta caffè al bar di Camerata Cornello dove Riccardo e Aldo
decidono di proseguire per la Val Taleggio, salutiamo Massimo che prenderà l’autostrada a Dalmine
mentre il resto del gruppo proseguirà verso casa.
By Marisa

Ott 20 2018

23-09-2018. Tremosine -Strada della Forra
23-09-2018. Tremosine -Strada della Forra avatar

Tag: GiteNico @ 19:01

.

GIORNATA DI PIENO SOLE, DOPO UN CAFFE AL PIT STOP ALLE ORE 10:30.

BRELIO MARISA LORENZ AZZURRA FAUSTOBRELIO MARISA LORENZ AZZURRA FAUSTO DINO PICCIONI ORNELLO CLAUDIO MARIO CACCIALANZA IVAN AMIGHETTI SIMONE MARILENA E DAVIDE  SIAMO PARTITI PER UNA BELLA GITA VERSO TREMOSINE.

GIUNTI A NAVE CI HANNO RAGGIUNTO SERAFINO, FABRIZIO E STEFANIA .FANTASTICO PERCORSO CONCORDATO VERSO IDRO ARRIVIAMO SULLE CURVE DELLA VAL VESTINO DOVE,I PIU TEMERARI HANNO AFFRONTATO CON MOLTO PIACERE.

SCESI DALLA VAL VESTINO ABBIAMO PERCORSO UN BREVE TRATTO DELLA GARDESANA E RISALITI VERSO LA BELLISSIMA STRADA DELLA FORRA ” LEGGENDARIA SP 38 “ PARTICOLARMENTE SUGGESTIVA PERCHE INCASTONATA NELLA ROCCIA.

GIUNTI QUINDI A RISTORANTE LA BRASA CI ATTENDEVA UN SUCCULENTO MENU’ COMPOSTO DA BRUSCHETTA ANTIPASTO DI SALUMI , CARNE MISTA ALLA GRIGLIA CON POLENTA E CONTORNI SFIZIOSI DI VERDURE GRIGLIATE , MOLTO GRADITI DAI 20 MOTOCICLISTI AFFAMATI . AD UN CERTO PUNTO CI HA RAGGIUNTO IL NOSTRO AMICO GAETANO CHE HA PRANZATO CON NOI.

DOPO UN CAFFE E ABBONDANTE LIMONCINO ,ALLEGRI MA NON TROPPO IN SELLA AI NOSTRI BOLIDI CI SIAMO DIRETTI VERSO TIGNALE DOVE CI SIAMO FERMATI , ABBIAMO BEVUTO QUALCOSA E FATTO FOTO DI GRUPPO .

AMMIRATO IL PANORAMA DEL LAGO CI SIAMO DIRETTI AD UN DISTRIBUTORE PER UN RIFORNIMENTO ,FATTO QUALCHE FOTO QUALCUNO HA DECISO DI FARE PIU CURVE IN DIREZIONE VAL DI LEDRO ED ALTRI DIREZIONE CASA

PARTECIPANTI 20

KM PERCORSI CIRCA 330

By AZZURRA


Ott 19 2018

14/10/2018 : Gita Enogastronomica Montalbo ( PC. )
14/10/2018 : Gita Enogastronomica Montalbo ( PC. ) avatar

Tag: GiteLeo @ 18:00

.

Breve gita enogastronomica sulle colline piacentine in località Montalbo, un piccolo borgo a 4-5 km da Pianello Val Tidone, nelle zone tipiche dei migliori vini e agriturismi locali vicino all’oltre Po-Pavese.

Ritrovo come al solito, alle ore 10 del mattino presso Bar Pit Stop , presenti MASSIMO – AZZURRA, BRELIO- MARISA, ORNELLO, FAUSTO-CARMEN, FRANCESCO, MANOLE, DANILO, GIULIANO. Il sottoscritto, senza moto in attesa della nuova  GT, si presentava in auto senza particolari problemi e giungeva sul luogo con breve ritardo.

La Volpe e l’Uva è il nome del locale che ci attendeva, immerso in una ridente zona collinare, con annessa cantina di vini locali e un recinto di  bestioline tipo capre, galline e un asino. Si inizia con trancetti di pizza con salumi locali di ottima qualità, bis di primi ( agnolotti e pisarei e fasoi, arrosto di anatra e costine di maiale, dolci, caffè con tris di bargnolino, grappa e limoncello …..

Ottimo pranzo annaffiato da ottimi vini ( da ripetere ) e con prezzo adeguato. Al termine, dopo qualche foto di rito, il gruppo proseguiva per Bobbio, dove si aggiungevano FABRIZIO e STEFANIA  e dopo una breve sosta ritornava in zona.

km. 180-200 circa

presenti : 12

moto : 8

auto : 1

 

 


Ott 19 2018

30-09-2018 -Val Trebbia / Val d’ Aveto/ Passo del Fregarolo e Val Nure
30-09-2018 -Val Trebbia / Val d’ Aveto/ Passo del Fregarolo e Val Nure avatar

Tag: GiteNico @ 00:01
.
Siamo alle ultime girate ufficiali del gruppo ormai, rubiamo anche oggi questo scorcio di sole per
fare un po di curve.
Ritrovo come tutte le domeniche al bar Pit Stop, presenti Caccia, Piccioni, Aldo, Fausto, Danilo,
Brelio, Marisa, Mauro.
Gianmario, naturalmente socio del gruppo, decide di farci una bella sorpresa passando per saluto
veloce, nel frattempo arriva anche Manole Secan, un simpatizzante del nostro gruppo, per
conoscerci visto che segue sempre la nostra pagina facebook e sito web, ma per problemi alla moto
non e riuscito a unirsi al giro.
Caffettino, foto di rito alla partenza e via verso la Val Trebbia.
Sosta a Verza (PC) dove ci aspettano Valter e Daniele con un loro amico, riunito il gruppo si riparte
proseguendo verso la seconda sosta al bar Primo a Marsaglia, dove becchiamo anche Salvo che
naturalmente si aggrega al gruppo.
Si riparte verso il passo del Fregarolo tra le stradine strette immerse nei boschi, per poi arrivare a
destinazione per il pranzo alla “Trattoria Al Valico”, cucina tradizionale ad un prezzo modesto, il
tempo di sedersi che arrivano anche Azzurra e Massimo, partiti con un po’ di ritardo.
Finito il pranzo si riparte, destinazione val Nure, arrivati a Rezzoaglio una parte del gruppo decide
di tornare a casa rifacendo il percorso della mattina, mentre il resto decide di continuare il giro
stabilito.
Una piccola sosta per un aperitivo lungo la strada del rientro e ci salutiamo per poi prendere la
direzione di casa.
By Marisa

Ott 16 2018

16-09-2018- B.O.I.R. Festa dei motori Italiani
16-09-2018- B.O.I.R. Festa dei motori Italiani avatar

Tag: GiteNico @ 18:00
Come tutte le domeniche ritrovo al Pit Stop per la nostra consueta gita.
Soci presenti: Ornello, Oreste, Mauro, Claudio, Brelio, Marisa, Mario e Luca Ganelli simpatizzante
del gruppo.
Oggi domenica diversa dal solito, siamo stati spettatori di una fantastica manifestazione, “Best of
Italy Race” che si è svolta per la terza volta consecutiva a Castell Arquato (PC.)
Grande parata di moto e macchine una più bella dell’altra, dal vecchio stile alle più moderne, sentire
il rombo dei loro motori non ha prezzo.
Durante la giornata le auto hanno effettuato una sfilata fino a Morfasso .
Vista la presenza della parata in corso decidiamo di fermarci a mangiare lì in piazza, così
incontriamo anche Mago e Melissa, gustando un bel piatto di pisarei piacentini e salumi con un
buon vinello.
Decidiamo di riprendere le nostre moto e dirigerci verso Grazzano Visconti dove si svolge la “Sagra
dello gnocco fritto”
Girettino in questo borgo medioevale, qualche scatto fotografico e via verso casa, ma non prima di
una tappa per una birretta a Fombio.
By Marisa.

Set 22 2018

15-16/09/2018 : Week-end – Palazzuolo sul Senio
15-16/09/2018 : Week-end – Palazzuolo sul Senio avatar

Tag: Cene, feste, eventi,GiteLeo @ 18:23

Solo quattro presenti alla partenza ( Marisa President assente giustificata ) ed essendo il nono anno di presenza, non si poteva mancare di certo. Ritrovo dopo il ponte di Po con la presenza di  Lorenz ed Azzurra, Leo Doc e Beppe Piccioni ( i più assidui ). Si entra  in autostrada a Castelvetro Pc. e si esce a Modena Nord per imboccare la strada per il passo dell’ Abetone, dove si effettua una prima sosta. Si scende a San Marcello Pistoiese e si devia per Porretta Terme. A questo punto si entra in un dedalo di vie collinari per giungere nei pressi del lago di Suviana e  fermarci per un breve pranzetto ( trattoria Luana ) a base di pappardelle ai funghi porcini, cinghiale, dolce….

Si riparte per giungere sul Lago Brasimone e arrivare a Castiglione dei Pepoli. Si devia per Pistoia e molto prima si devia per Barberino del Mugello. Si prosegue per Borgo san Lorenzo, deviazione per Marradi, passo della Sambuca e finalmente arrivo a Palazzuolo Sul Senio. Dopo una ottima doccia ristoratrice si passeggia per il borgo dove c’è una mostra di auto d’epoca, fra le quali una mia vecchia conoscenza : una mitica Ami 8 Citroen.

Cena classica con fiorentina annaffiata da ottimo Lambrusco e grappa barricata. Nel frattempo Beppe ci propone per la mattinata successiva di arrivare a Firenze presso piazza Michelangelo ed ammirare il panorama della città. Non si può contraddire Beppe e il mattino dopo si parte per Firenze. Bellissima sosta in una mattinata molto calda e afosa, ma che meritava per il bellissimo paesaggio circostante.

Si riparte per il ritorno : Lorenz e Azzurra decidono di risalire per il passo della Futa, mentre io e Beppe entriamo in autostrada …..

Bellissimo week-end in ottima compagnia( peccato per la scarsa presenza di partecipanti ). Alla signora dell’ albergo abbiamo ricordato che l’anno prossimo sarà il DECIMO ANNIVERSARIO della nostra presenza e vedremo come organizzarci per festeggiare tale evento.

Partecipanti : 4

Moto N. 3

KM 750 circa


« Pagina precedentePagina successiva »