Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function '_wp_footnotes_kses_init' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.gruppozonarossa.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 307

Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function '_wp_footnotes_kses_init' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.gruppozonarossa.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 307
Gruppo Zona Rossa » Dottor Costa: un uomo un mito


Lug 13

Dottor Costa: un uomo un mito
Dottor Costa: un uomo un mito avatar

Tag: MotomondialeBMWista @ 00:30

Cari ragazzi noi che siamo appassionati di questo sport cosi’ spettacolare ed allo stesso tempo molto pericoloso, parliamo sempre dei nostri piloti preferiti  ma non pensiamo  che oltre a questi uomini  che noi definiamo degli eroi c’e’ un uomo che veglia sulla salute e la psiche di tutti questi  pazzi delle due ruote.

Non avete mai pensato come sarebbe il motomondiale senza quel angelo custode che e’ il DOTTOR COSTA, lui che  sempre pronto  con tutto il suo staf della clinica mobile a dare una mano a chi purtroppo ha assaggiato con le proprie ossa l’ asfalto del circuito o semplicemente  per dare un consiglio per una perfetta forma fisica per affrontare le gare.

logo-clinica.jpg     dottor-costa.jpg

Pensate che il DOTTOR COSTA e’ sempre stato sulle piste di tutto il mondo a partire dagli anni 70 per seguire le orme del padre  anche lui a disposizione dei piloti.

Mi ricordo ancora un’ intervista fatta a Claudio dopo la costruzione della clinica mobile con un commento da parte del inviato  che gli domando’ se era un clinica privata,  Claudio rispose prontamente cosi’:

SI’ E’ UNA CLINICA PRIVATA  MA CON UNA DIFFERENZA, NON BECCA  SOLDI E NON VORREBBE MAI LAVORARE !!

staf-clinica.jpg

.

.

.

.

Quindi io dico oltre ai piloti che tifiamo pensiamo a questo uomo che con le sue frasi molto colorite e molto commeventi e’ anch’esso una colonna portante del nostro sport preferito

DOTTOR COSTA :  UN UOMO UN MITO!!!!!

E  lasciatemelo dire un pensiero va  lassu’ al  mio  Papa’ che mi diceva sempre:

” se dovesse mancare il DOTTOR COSTA tutti i piloti dovrebbero fare un suo monumento in tutti i circuiti dove a dato il suo aiuto “

 Visitate il sito ufficiale: www.clinicamobile.com

Be Sociable, Share!

9 Responses to “Dottor Costa: un uomo un mito
Dottor Costa: un uomo un mito avatar

  1. Aizac says:

    Nico e Gaimo ostrega vi avevo mandato da mettere sul sito le foto alla clinica mobile che avevo fatto al motoraduno di gussola l’anno scorso, potevate metterci su anche le mie!

  2. Gaimo says:

    Hai ragione Aizac…appena ho cinque minuti di tempo inserisco anche le tue! Ti chiedo scusa per il ritardo….

  3. Morenita says:

    Gaimo .. ho bisogno di te!!!!!!!!!!
    posso passare da casa tua venerdì sera????
    Il mio mostriciattolo si fida delle tue manine d’orate….
    Vorrebbe che tu gli fissassi le strisce sui cerchi… sai li desiderava da tanto…
    tu hai un’esperienza multicerchio alle spalle….
    Dai fai un piacere ad un bicilindrico capriccioso!!!!!!!

  4. Paso says:

    ma lleeeeeeeee,guaranita,cosa c metti a fare i bordini sui cerchi,già va piano,così lo appesantisci ancora di più!!!!!!!!!!!tacon…….

  5. Aisac says:

    Morenita quando vai dal Gaimo non farti vedere dal Mettiu che si ingelosisce

  6. metyu says:

    Cos’è questa storia delle striscie e della gelosia?tanto non ho nessun problema se More va dal Gaimo primo perchè so che mi ama alla follia e secondo il Gaimo è immune alla topa..quindi sono in una botte di ferro!!!!!!!!!!Skerzi a parte…una chicca in più sul mostriciattolo più veloce della provincia e dintorni..anche dopo Mario la sua non gradisce l’acqua!!!!

  7. Morenita says:

    Si si… Mettiu non ti devi proprio preokkupe!!!!!!
    Lo sai che sei sempre il mio preferito!!!!!!!!!
    SMACK ♥ !!!!!!!!!

  8. Morenita says:

    Gaimo… ti va bene domani pomeriggio x le 17 ?

  9. Aisac says:

    prevedo che domani pomeriggio verso le 17 il Mettiu si Apposterà sull’albero all’incrocio di via mentana e via gramsci con un fucile da cecchino

Leave a Reply