Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function '_wp_footnotes_kses_init' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.gruppozonarossa.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 307

Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function '_wp_footnotes_kses_init' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.gruppozonarossa.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 307
Gruppo Zona Rossa » La crisi in MOTOGP,250,125…….


Dic 13

La crisi in MOTOGP,250,125…….
La crisi in MOTOGP,250,125……. avatar

Tag: Motomondiale,Novita'Amministratore @ 18:46

Come tutti sapete la crisi sta toccando tutte le case motoristiche e dopo il quasi ritiro della HONDA in Formula uno si vocifera  anche un pesante taglio di fondi anche per la  MOTOGP.

Oltre alla MOTOGP anche l’ aria che gira attorno alla classe 250 non è delle migliori dato i nuovi regolamenti che verranno introdotti nel 2011 o forse anche prima.

Sì, proprio così spariranno le mitiche 250 a due tempi ormai considerate troppo inquinanti, ( ma secondo gli esperti è l’ unica classe che sforna nuovi talenti ) e verranno sostituite con delle moto 600cc. ma a quattro tempi denominata MOTO2

Ma dove andremo a finire, già di spettacolo in MOTOGP c’è ne un gran poco poi se ci tolgono la 250 chissà che belle corse pallose vedremo.

Speriamo che ci lascino almeno la 125 ma anche quì è un due tempi TROPPO TROPPO INQUINANTE!!!!

new-honda.jpg

Comunque ecco la prima foto del prototipo della nuova HONDA economica destinata in MOTOGP, che sicuramente andrà in mano al nostro DOVIPOWER che comunque riuscirà a farla andare sempre piu’ forte del torero camomillo!!!!!!!

Be Sociable, Share!

5 Responses to “La crisi in MOTOGP,250,125…….
La crisi in MOTOGP,250,125……. avatar

  1. attila says:

    Ma sti coglioni devono piantarla di prendersela sempre con l’ultima ruota del carro! le auto e le moto sono solo il 10% dell inquinamento globale! Se tutte le auto non avessero il cat arriveremmo al 15 max 20 per cento e mi sembra ancora irrisorio di fronte al 80% di inquinamento prodotto dalle industrie e riscaldamenti vari!

  2. Paso says:

    guardate,quel cesso ha le frecce cromate!!!!!

  3. attilio says:

    RAGAZZIIIIIIIIIII FUNZIONA!!!!!!!!!!!!!!!! NON CI CREDO!

  4. Il_falc@p says:

    aooooo! ma che era successoo??? è un vita che non riesco ad aprire il vostro blogghe!!ciaoo

  5. attilio says:

    Ciao a tutti! Finalmente siamo tornati!!! O quasi!!
    Scusate ma il sito è stato chiuso per molto tempo causa GRAVI disguidi tecnici!
    Sono in programma grandi novità per il sito!
    Portate ancora un po’ di pazienza, visto che ora come ora non riusciamo neanche a scrivere un nuovo articolo!
    Continuate a seguirci!
    V

Leave a Reply