Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function '_wp_footnotes_kses_init' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.gruppozonarossa.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 307

Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function '_wp_footnotes_kses_init' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.gruppozonarossa.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 307
Gruppo Zona Rossa » La più affidabile!!


Dic 31

La più affidabile!!
La più affidabile!! avatar

Tag: Novita',Test e SondaggiHyperleo @ 11:14

La rivista MCN ha fatto una domanda ai suoi lettori, qual’è la naked di cilindrata media piu affidabile del mercato. Hanno risposto piu di 12000 creando una classifica, non senza sorprese, infatti al primo posto compare la Trumph Street Triple 675 , chi l’avrebbe mai detto che la piccola inglese potesse battere i colossi giapponesi cosi diffusi nel mercato europeo, un buon piazzamento anche per il Monster 696 una moto sempre molto amata da chi non pretende prestazioni esagerate, per ulteriori dettagli consultate il sito della rivista http://www.motorcyclenews.com/
  1. Triumph Street Triple 675
  2. Honda CB 500
  3. Ducati Monster 696
  4. Honda CBF 500
  5. Honda Hornet

Be Sociable, Share!

4 Responses to “La più affidabile!!
La più affidabile!! avatar

  1. Gianluca says:

    io mi meraviglio che una ducati sia al terzo posto!

  2. Nico says:

    Ma per forza è piu’ affidabile … na hanno vendute cinque in tutta italia ( una è difettata le altre vanno bene) in confronto ai modelli HONDA sulle vendite, minimo ne hanno vendute 1000 volte di piu’

  3. francesco says:

    mi sento offeso….in testa alla lista dovrebbe esserci almeno una brutale…

  4. METIU says:

    Sono del parere che la cosa vada molto a culo…ovvio che se prendi una Jap l’affidabilità è più sicura di un’italiana almeno io parlo della mia esparienza,in 5 anni solo tagliandi e stop!!Per fermarla l’ho dovuta stendere in pista!!
    Anche perchè dover andare in giro sapendo che parto da casa in moto e magari devo tornare in treno o con qualche altro mezzo mi girerebbero assai…Speriamo che le italiane si allineino alla concorrenza e facciano meglio..vedi esperienze del Ciano e di Francesco!!!!

Leave a Reply