Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function '_wp_footnotes_kses_init' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.gruppozonarossa.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 307

Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function '_wp_footnotes_kses_init' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.gruppozonarossa.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 307
Gruppo Zona Rossa » Ma basta…


Gen 12

Ma basta…
Ma basta… avatar

Tag: MotomondialeAmministratore @ 04:44

Proprio in questi giorni in quella spendida località di MADONNA DI CAMPIGLIO, per i veri appassionati del mondo dei motori, verranno presentati i nuovi mezzi ufficiali della FERRARI e della DUCATI impegnati nella FURMULA 1 e MOTOGP.

Oltre ai mezzi saranno presenti i campioni della due categorie,  il piu’ atteso come si sa sarà VALENTINO ROSSI che finalmente si vestirà in ROSSO-DUCATI e vedremo finalmente questa benedetta grafica 2011 della DESMOSEDICI.

Sperando che arrivi presto l’ inizio del motomondiale e la curiosità dei risultati che il nostro VALE  potrà con il nuovo mezzo ci resta solo di sentire le sue affermazioni…

… E lui per la gioia dei suoi tifosi cosa ha detto?

Invece di parlare della MOTO, del nuovo team, del suo passato in YAMAHA o della stagione 2011,  la prima cosa che ha detto:

” Ragazzi non sono ancora in forma, la spalla mi fa ancora male e non riesco a dare il meglio ecc… “

MA  BASTA !!!

Non sei tu il vero campione come tutti dicono, basta solo un semplice incidente in tutta la tua splendida carriera  ed un anno non vittorioso che inizi una lista di scuse a non finire.

Pensa a un DOOHAN che nel 1992 ha rischiato l’ amputazione della gamba, ha stretto i denti e dopocichè ha vinto cinque mondiali nella classe 500 c.c. (  quando esistevano i veri campioni… )

Non è che ormai hai paura di non vincere piu’ o perlomeno i nuovi piloti ti danno del filo da torcere?

Be Sociable, Share!

14 Responses to “Ma basta…
Ma basta… avatar

  1. Gianluca says:

    Nicola, lo sai che da quando è passato al nemico (Ducati) io non sono suo tifoso. Pero’ non me la sento di dargli delle colpe. Mi spiego: Il problema c’è ed è innegabile. Pensa che non si è mai lamentato della gamba (e tu sai bene cosa sia una frattura a tibia e perone, per di piu’ scomposta) ma bensì della spalla. Io ho avuto un piccolo problema, ma piccolo, alla spalla per una caduta a piedi, e per un anno ho avuto problemi. Non l’ho mai detto a nessuno perchè in fondo il mio era un piccolo problema, ma mi ha limitato molto lo scorso anno, sopratutto ad inizio stagione. Per fortuna è passato. Quello che secondo me lo rende fastidioso (intendo dire Valentino) è il fatto che se anche lui rilascia una sola intervista, questa viene ripetuta all’infinito col risultato che noi ci rompiamo le palle. Doohan era un signore sotto questo aspetto, ma ricordiamoci che lui era Australiano e per questo in Tv non abbiamo mai visto tutto sto interesse mediatico. Magari in Australia era osannato come Valentino da noi. Chi lo sa… In definitiva dico che lui fa il suo lavoro e i giornalisti Italiani ce lo rendono antipatico.
    A scanso di equivoci spero che quest’anno non lo vinca lui il mondiale, ma un pilota Yamaha. Meglio se fosse Spies..

  2. Guatto says:

    Quoto in pieno Gianluca!!! Ma anche se mi sta sulle palle la ducati, tiferò comunque Rossi, ma se dovesse saltare qualche gara anch’io appoggerei in pieno Ben Spies!!

  3. Amos says:

    E’ l’unico pilota della storia ad aver vinto il titolo mondiale in 4 classi differenti: 125 (1), 250 (1), 500 (1) e MotoGP (4), la classe che dal 2002 ha sostituito proprio la 500, ed il secondo, dopo l’americano Eddie Lawson, a vincere il titolo per due anni consecutivi con due marche diverse (Honda e Yamaha). ciaoooooooo

  4. ade-taro says:

    per me il VALE e’sempre il n1 anche se certe volte nei vari servizi giornali e tivu’ lo rendono un po’ antipatico.spero in una bella accoppiata vincente pilota e moto ITALIANIIIIIIIIIIIIII.CIAO

  5. Amos says:

    grande ade vedrai che valentino ce la fa.

  6. Gianluca says:

    Che sia il pilota più forte attualmente in carriera è fuori discussione. Che non abbia più 25 anni pure. Anche se non dovesse più vincere un titolo resterà sempre nella storia del motociclismo. Però andando alla Ducati ha fatto una cazzata pazzesca. Primo perchè ha dato l’idea di fuggire da Lorenzo. Secondo perchè non ha più l’età per adattarsi, in tempi ragionevoli, ad una moto completamente diversa dalle altre. Terzo perchè l’accoppiata Ducati-Rossi porta ancor di più nel mondo delle moto quel tifo di derivazione calcistica di cui non sentiamo per nulla la mancanza. Di questo passo al Mugello si andra’ con la tessera del tifoso e ci saranno le curve nord e sud.

  7. LEO says:

    E’ INUTILE CINCISCHIARE, NEL BENE E NEL MALE E’ E SEMPRE SARA’ IL MIGLIORE DI TUTTI I TEMPI.

  8. Gianluca says:

    Nicola, uahhuahuahuahu, qua ti stanno massacrando! Reagisci perdio!

  9. Amos says:

    Il mio lavoro qui è terminato, la moto è la migliore e Lorenzo e Spies sono due grandi piloti. La Ducati mi cercava da molto, avevano voglia di avermi con loro: non è un a questione di soldi.” QUESTE SONO LE PAROLE DI VALE NON è SCAPPATO DA NESSUNO E NON è VECCHIO …..(è UN PO ROTTO) DATEGLI TEMPO

  10. Gianluca says:

    Tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare. Quello è ciò che dice lui, la verita la sa solo lui.

  11. METIU says:

    Non sono mai stato tifosissimo di Valentino però dico una cosa…quest’anno come sapete ho provato quanto duro fosse l’asfalto e pur riportando solo forti traumi al ginocchio sx,al cocige e alla chiappa dx senza rompermi niente,sono rimasto fermo per due settimane…rientrando al lavoro ho iniziato a non sentire più dolore dopo un mese circa…quindi facendo un confronto mi sento di dire tanto di cappello che non si sia fatto operare prima e abbia finito il campionato dimostrando grandissima serietà e passione per quello che fà e per dimostrare alla Ducati che crede nella nuova avventura…Speriamo che si rimetta e se non sarà più ai livelli di prima pazienza…basta che il mondiale non lo vinca Lorenzo!!!!
    Vai Dovi e SuperSic!!!! 😀

  12. HyperLeo says:

    Non sono mai stato tifosissimo di Rossi nonostante avessi per lui tutto il rispetto che merita il piu grande campione dell’era moderna, solo lui può sapere il suo stato di salute ma la differenza principale dal cambio honda-Yamaha a Yamaha-Ducati e che la moto che troverà sarà meglio di quel bidone che ha trovato quando è salito sulla M1 dato che quella moto nella stagione precedente aveva avuto come miglior piazzamento un solo secondo posto, almeno questa qualche gara la vinta, staremo a vedere…..

  13. Amos says:

    L’unico pilota di cui Vale deve aver paura è Stoner, visto i tempi strepitosi che ha fatto nelle prove a Valencia (sempre se non cade come suo solito). La Ducati è una grande moto, ma negli ultimi 3 anni ha lasciato un po’ a desiderare come affidabilità. Ricordo che dove c’è Vale ci sono i suoi 2 meccanici, ecco perchè pilota e moto vanno d’ accordo…. (mondiale 2010 3° posto per Vale nonostante tibia, perone e spalla ko scuuuusssssaaaa)ciaoooooooooooo

  14. Nico says:

    Mamma mia .. adesso si puo’ dirlo, questo VALENTINO fa proprio paura con questa DUCATI …… sì sì paura di continuare a fare brutte figure.
    Magari con mille test a fine campionato un podio riuscirà a farlo…………….ahahahahah

Leave a Reply