Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function '_wp_footnotes_kses_init' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.gruppozonarossa.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 307

Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function '_wp_footnotes_kses_init' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.gruppozonarossa.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 307
monte baldo | Gruppo Zona Rossa


Set 04 2015

30/08/2015 Gita Monte Baldo
30/08/2015 Gita Monte Baldo avatar

Tag: GiteUmbe @ 13:07

Per questa ultima domenica di agosto il Gruppo Zona Rossa ha deciso di affrontare il Monte Baldo una delle gite a livello panoramico più belle di quelle in programma.
Ritrovo presso il Bellott’s per le 8.30 ma già alle 8 c’erano i primi partecipanti, troviamo: Brelio, Paolo r1, Claudio, Umberto, Max, Rita e Oreste, Amos e Roby, Paolo k1300r, Stefano , Angelo e compagna.

Alla partenza anche il Caccia e il President (in auto!) che non han partecipato al giro, mentre il Leo doctor ci ha accompagnato fino a Peschiera. Partiti in direzione Cremona il Gruppo Zona Rossa ha trovato Beppe all’ingresso della città e si è andati in direzione Peschiera del Garda attraversando Asola, Castel Goffredo, Pezzolengo per effettuare una in teoria veloce sosta poi diventata lunghina visto l’invitante aperitivo che ha convinto diversi soci ad approfittarne.

Quindi si è iniziati a risalire verso Caprino Veronese e Spiazzi dove si è effettuata un’altra sosta per decidere cosa fare a pranzo.
Una volta fermati però Amossss ha dovuto rassegnarsi e chiedere olio per la sua Aprilia che era rimasta a secco.
Fortunatamente Umbe aveva con se il proprio boccettino di emergenza, dopo aver costruito un imbuto con un’invito del matrimonio di Amos si è risolto il problema.

Pranzo al solito posto prima della cima del Monte Baldo. All’arrivo Paolo ha perso parecchia acqua dallo sfiato della sua R1: purtroppo visto il traffico il Gruppo Zona Rossa si è trovato a salire molto piano e complice il caldo le moto han scaldato moltissimo.Come sempre si è rimasti soddisfatti della buona cucina, in particolare un abbondante giro di antipasti per poi un piatto a scelta. Molti han preferito i primi tra cui le tagliatelle al ragù di cervo oppure ai funghi. Tutto questo servito con dell’ottimo vino rosso., Caffè e ammazzacaffè ovviamente non son mancati.

All’uscita visto l’abbiocco che è salito il Gruppo Zona Rossa si è rilassato una mezz’ora nel giardino ombreggiato di fronte al ristorante per riposarsi un po’.

Ripartiti si è affrontato il passo vero e proprio con dei panorami meravigliosi, forse tra i migliori che si trovano durante le gite delle nostre zone. Quindi si è ridiscesi verso Riva del Garda, visto le strade bellissime sia come asfalto che come tragitto gli “smanettoni” del gruppo son riusciti a levarsi un bel po’ di soddisfazioni.

Arrivati a Riva si è fatta una sosta abbastanza lunga a un bar per riprendersi dal caldo, inoltre serviva discutere la via del ritorno visto l’ora abbastanza tarda.
Dopo qualche calcolo si è deciso di risalire la val di Ledro per poi deviare verso la val trompia affrontando delle belle strade sgombre dal traffico ma purtroppo un po’ rovinate come asfalto.
Visto l’orario si son fatte veloci soste per ricompattare il gruppo quindi ci si è diretti verso casa.

11 moto

14 partecipanti

350km

Be Sociable, Share!

Ago 29 2011

22′ uscita 2011: Monte Baldo
22′ uscita 2011: Monte Baldo avatar

Tag: Gitelorenz72 @ 21:53

Domenica 28 Agosto 2011

Un bel sole accoglie il risveglio dei soci del Gruppo Zona Rossa pronti per la consueta gita domenicale….destinazione il Monte Baldo!!!!!

Ritrovo alle ore 8.30 presso la nostra sede e,dopo i saluti e varie battutine sulla grave assenza del mitico Presidente causata dal forfait di entrambe le moto….ahimè!!!Alle ore 9.00 si parte destinazione Dosimo dove ci aspettano Hyperleo e il suo amico Eugenio...ora siamo al completo e possiamo partire!!!!!!

Percorriamo la statale Asolana che ci porta in zona lago di Garda dove poi prenderemo per Verona e più  nello specifico Caprino Veronese…..Una breve sosta per sgranchirci le gambe e assistiamo piacevolmente ad un corteo composto per la maggior parte da 500 normali e Abarth,una Lancia Aurelia,qualche topolino e un mitico Lancia Delta….ragazzi che musica!!!!!!!

Vicini all’ora del pranzo ripieghiamo verso Bocca di Navene appena sotto al Monte Baldo dove mangiamo bene e spendiamo il giusto!!!!Data l’ora iniziamo a ritornare verso casa facendo prima una sosta a Borghetto sul Mincio un paesino davvero molto bello per la sua ubicazione e architettura praticamente una Venezia in miniatura!!!!

Partecipanti alla gita 12       moto 11   

Km percorsi circa 330  

Be Sociable, Share!