Set 05

Week-End Aosta 2018
Week-End Aosta 2018 avatar

Tag: Cene, feste, eventi,GiteNico @ 15:03

.

Uno dei week end del Gruppo zona rossa si effettua da due anni a questa parte ad Aosta e dintorni .Partiti alle ore 7:00 di sabato 30 giugno il gruppo composto da Marisa Brelio -Lorenz Azzurra- Luca Germani Moira- luca B. e Stefy – si e’ formata strada facendo prima di giungere insieme al casello di Lodi

Percorsa l autostrada noiosamente a 130 km siamo giunti a Quincinetto dove all’uscita ci aspettava la nostra guida abusiva di Aosta ,il nostro Romano DOC importato …Enrico Cavalleri ( gran personaggio per conoscienza di strade fantastiche che offrono panorami indimenticabili e curve da adrenalina ). Enrico ci ha subito informati che avremmo fatto un sacco di km elencando le varie localita e i passi da percorrere . Quando si arriva in val d’Aosta , cio’ che offre la vista e’ davvero indimenticabile, caratteristico e particolare . Tutt’ intorno montagne imponenti la quale maesta’ si estende a perdita d’ occhio e da ogni lato della vallata , tranne l’ abitudine costringe ad allargare la mente pretendendo di riuscire a vedere tutto .Paeselli abbarbicati che sembrano finti come lego di bimbi.

Prima tappa Gran San Bernardo , attraverso strade fatte apposta per chi ama le curve e il panorama . affamati ci siamo fermati per un panino pizza valdostani , al ristorante Italia al Gran San Bernardo, facendo , ovviamnete d’ obbilgo foto al lago . rifoccilati e divertiti ci siamo diretti a Champex-Lac , Martigny , Colle della Forchaz , Chamonix . Facendo un formidabile girotondo intorno al Monte Bianco .Si ! Il nostro obbiettivo era scorgere di tanto in tanto sua maesta’ il Monte Bianco , passando dall Italia alla Svizzera alla Francia e di nuovo all’ Italia . Fermati ad ammirare l’ imponenza del ghiacciaio e scattando foto abbiamo ripreso il cammino attraverso Megéve , Bisanne , Beufor , fino a raggiungere la diga di Roselend . Scesi a Bourg Saint Mourice , fino al Piccolo San Bernardo arrivando a la Thuile , Preseint , Vidier , Aosta .

Per la cena Enrico ci ha portato a Pollein all’ agriturismo la Reina sempre degustando piatti tipici valdostani, di cui si fatica a stancarsi per piena ricchezza di sapori e del buon vino . Allegri ma non troppo esauasti per i nostri 700 km circa siamo andati a dormire all’ hotel in di Aosta .

Al mattino sveglia presto per giro panoramico sulla vecchia strada dei Salassi salendo da Avisé . Pranzato a Vettein , sempre cibo valdostano . Scesi ad Aosta percorrendo le strade di Excenex , Costona Panoramica della valla centrale di Aosta fino ad Saint Vincent . Ritorno in albergo per raccogliere i bagagli , un saluito affettuoso al nostro amico Enrico , Partiti da Quincinetto verso casa con la promessa di tornare in Val d’ Aosta

Partecipanti 8 + Enrico

km totali 1250 circa

By AZZURRA

Be Sociable, Share!

Leave a Reply