Apr 18

BMW K1600 GT .. da provare
BMW K1600 GT .. da provare avatar

Tag: Novita',Test e SondaggiNico @ 16:00

Martedì 17 Aprile son passato in BMW per prenotare il tagliando per la mia K 1200S.

Dopo aver speso due parole con il concessionario sul da farsi, mi ha proposto di provare un modello che avevano  disponibile in casa.

Io avrei provato volentieri la K 1300R ( visto che a mia moglie piace tanto… ), ma non era disponibile e la scelta era fra questi tre: S1000RR, F800GS e K1600 GT.

Al momento quello che mi interssava di piu’ era la S1000RR, visto che la mole della K1600GT mi spaventava un po’………. invece il responsabile MOTORRAD mi ha indirizzato proprio sulla SUPER-KAPPONA con la frase:

” Vedrai che sarai soddisfatto “

 

Di fatti dopo la mia prova sono rimasto molto sorpreso,   anche se questo mezzo sembra  una vera astronave  con degli ingombri notevoli, una volta in movimento il peso non lo si sente piu’ ed è incredibilmente maneggevole ed il 6 cilindri va davvero forte … alla faccia che dev’ essere una granturismo.

Quindi dopo la prova mi sento di  dire  che  a volte noi motociclisti  diamo dei giudizi a certi modelli ancor prima di provarli e questo è la cosa piu’ sbagliata  che possiamo fare.

 

Be Sociable, Share!

5 Responses to “BMW K1600 GT .. da provare
BMW K1600 GT .. da provare avatar

  1. Metyu says:

    Abbiamo perso il Presidente…..sembrava ieri quando impennava con la sua Honda gialla e guardate ora…..con in mano un pullman!!Riuscirà ad impennare pure questa!!??!!!!

  2. Nico says:

    Il President non si è perso …. è che non so come spiegarlo, ma il BMW ( Parlo della mia KAPPONA, non il transaltantico K 1600.. ) ha qualcosa di diverso dalle japponesi.
    Per dire con tutte le jappo che ho avuto non ho avuto mai un trattamento così ……in BMW sono andato per domandare info sulla mia e loro mi hanno dato da provare un mezzo da 22000 € senza sapere chi sono …… cosa che con tutte le HONDA che ho avuto non mi hanno mai fatto provare nemmeno SH 50. Comunque il BMW K1600GT è davvero un motorone e appena ci sali e metti la marcia tutto quel peso sparisce…… come cazz fanno quelli della BMW??? .. Non sarà una magia!!!! Mah chi lo sa, intanto mi godo la mia KAPPONA e dispetto di tutte le japponesi avute….

  3. TARO75 says:

    …….il prossimo passo del president è quello della convivenza con Piccioni!!!!!!ormai ti ama,sei il suo idolo!!!!

  4. Gaimo says:

    Sì sono così gentili che se vai durante il we di presentazione della F800R…con tanto di “vieni a provarla”…e ti presenti con una MT-03…ti dicono che la moto non è assicurata…e quindi non possono farla provare…salvo poi vederla in giro (riconosciuta dalla targa) in mano ad un altro lo stesso giorno…

  5. Mcmarth says:

    Beh io credo a prescindere che la gentilezza dipenda fortemente dal concesisonario a cui ci si affida! Io ho avuto a che fare con gente di un noto concesisonario BMW e devo dire… padroni gentilissimi (ma forse giocava il fatto che ero ospite “vip” del preparatore che ha realizzato l’unica BMW diesel da rally in Italia??), venditori invece… da… 0–. Però rimango convinto che questo sia principalmente una questione di educazione del concesisonarioe di come tratta i clienti… indipendentemente dal marchio trattato! Sulla bontà della moto BMW in se..poi credo non si discuta… può piacere, può non piacere…può lasciare perplesso in alcune sue scelte tecniche e di gestione tecnica… ma la moto c’è ed è iper valida!

Leave a Reply