Ott 05

Palazzuolo 2019
Palazzuolo 2019 avatar

Tag: Comunicazioni soci,GiteNico @ 16:28

Finalmente è arrivato il tanto atteso e più caratteristico week end del GRUPPOZONAROSSA, ossia quello che ci porta a passare una serata in compagnia gustando dell ottima cucina e dandoci la possibilità di fare i passi più caratteristici dell appennino Tosco Emiliano.

Quello a PALAZZUOLO SUL SENIO presso l hotel Europa, ormai una vera tradizione del gruppozonarossa e visto che quest anno è il decimo anno di presenza molti del gruppo non hanno voluto mancare.

Visto l abbassamento delle temperature si è pensato di partire alle ore 8 dal casello della Bassa Lodigiana, dove erano presenti i seguenti soci: Nico, Marisa & Brelio, Azzurra & & Lorenz, Dino, Paolino, Omar, Camoz e Ornello.

Proseguiamo fino a Modena nord poi usciamo e come primo passo ci concediamo l Abetone.

Arriti in cima ci ritroviamo con degli amici ESSISTI di Nico, dopodiché riprendiamo la strada e passiamo vicino allo stupendo lago di Suviana dove ci fermiamo per un leggero pranzo.

Da lì inizia poi il godimento di curve con il susseguirsi di tre passi dal tracciato veramente al top, la Futa, la Raticosa e per ultimo il passo Fagiola che ci porta a Palazzuolo sul Senio.

Lì in albergo ci aspettavano le ultime pecorelle del gruppo, il Leo Doc e Piccioni che purtroppo son partiti più tardi per problemi di lavoro ed hanno optato per la più comoda e veloce autostrada.

Come da tradizione dopo aver parcheggiato le moto ed essersi docciati, tutti fuori per l aperitivo, aspettando l orario per la gustosa cena che ci ha preparato la signora della hotel. (le foto renderanno l idea, più che mille parole).

Una volta finita la cena, giretto in paese per smaltire un pó e prima della nanna un buon digestivo per aiutare il nostro povero stomaco al lavoro supplementare che dovrà fare.

Poi tutti in camera a riposare visto che per il giorno dopo ci aspettano dei bei passi molto impegnativi.

Ore 8 tutti a far colazione e dopo aver fatto le foto di rito si caricano i bagagli sulle moto e si parte per il secondo itinerario del week end a parte il Leo Doc e Piccioni che decidono di prendere l autostrada e dirigersi velocemente a casa. 

Il resto del gruppo invece parte per altri passi, il primo con la faccia ancora addormentata e le gomme fredde è il passo SAMBUCA che comunque è sempre uno spettacolo da fare. 

Si prosegue poi per il più caratteristico passo Tosco Emiliano, il mitico Muraglione

Arrivati in cima per una pausa caffè, facciamo le varie foto di rito. 

Scesi dal Muraglione ci fermiamo per un panino veloce, dato che eravamo un pó in ritardo sulla tabella di marcia. 

Da qui il gruppo si divide ancora una volta, giustamente per impegni familiari i soci Omar, Paolino, Ornello e Dino decidono di prendere l autostrada ad Imola e tornare a casa. 

Ma lo zoccolo duro del GRUPPOZONAROSSA, Nico, Camoz, Lorenz & Azzurra, Brelio & Marisa decidono di proseguire  con l itinerario fatto per il secondo giorno. 

Salutati gl altri, pronti per far in sequenza i rispettivi passi:

Carnaio, Mandrioli e Consuma

I primi due con un manto stradale non delle migliori condizioni, ma il Consuma ci ha fatto divertire con il suo susseguirsi di curve e controcurve in una perfetta sequenza.

Fatta l ultima pausa sul passo, gl ultimi temerari hanno deciso di prendere l autostrada a Firenze, visto che dopo molti km eravamo un pó cotti.

Per tutti i partecipanti è stato un bellissimo week end in compagnia e questo ha fatto piacere a tutto il direttivo del GRUPPOZONAROSSA visto l impegno per organizzare tutti i particolari del week end. 

Caro PALAZZUOLO dopo la festa ed il divertimento  del decimo anno, mi sembra giusto continuare la tradizione e ritornare al hotel Europa anche per il prossimo 2020.

by   NICO

Be Sociable, Share!

Leave a Reply