Ott 12

Street Hawk, il mito
Street Hawk, il mito avatar

Tag: Amarcord,Test e SondaggiBMWista @ 23:32

Erano gli anni ottanta quando nelle televisioni private andavano  di moda  le varie  serie di telefilm americani con una moltitudine di puntate.

Ed oltre ai  protagonisti in carne ed ossa vi erano tre serial che come protagonisti avevano solo dei mezzi meccanici.

Diciamo il vero la gran parte della gente si ricorda solo due dei tre.

Uno parlava delle avventure di due poliziotti motociclisti  americani  ( John & Poncerello)  di San Francisco che con le loro  pesantissime Kawasaki GTR 1000 controllavano tutto quello che succedeva su quelle strade con inseguimenti al limite della fisica e sempre condito con molta simpatia.

Ossia i mitici CHIP’S

 Per il secondo alzi la mano chi non se lo ricorda, il super figo Michael Night che con la sua auto tutta nera ( compreso i vetri)  con i led sul cofano che andavano avanti e indietro saltava  le case andava a velocita’ supersonica con il TURBO BOOST e comunicava interagendo con la propria macchina.

Non vi dice niente il nome SUPERCAR ( nome in codice KITT )

street-hawk.jpg

Invece quello che non ha avuto lo stesso successo, forse  perchè trasmesso anche meno, è stato STREET HAWK. ( il falco della strada )

Per i motociclisti di vecchia data magari un ricordo lo si ha ancora dato che questo telefilm aveva come protagonista un motocicletta fantascientifica con mille diavolerie.

Armata con mitragliette e cannone laser poteva fare salti altissimi grazie a dei razzi posizionati sotto al motore e  una velocità di oltre 400mph/h

Quindi perchè non mettere sul sito una bella foto per ricordare il tempo passato e poi facciamo onore a l’ unico telefilm motociclistico.

E pensate che il rumore che facevano sentire era di un bel 4cilindri, ma in verità la moto era costruita sulla base di una HONDA XL 500 R

Be Sociable, Share!

4 Responses to “Street Hawk, il mito
Street Hawk, il mito avatar

  1. Gaimo says:

    Street Hawk lo ricordo vagamente….che usciva dalla “base operativa” saltando fuori da un cartellone pubblicitario (se non ricordo male!)…mentre SuperCar (titolo originale KNIGHT RIDER) lo ricordo benissimo…tanto che ho le prime due serie originali in DVD…e ATTENZIONE PREGO…sto seguendo, tramite vie traverse, la NUOVA serie si SUPERCAR che stanno trasmettendo in questi giorni in America sul canale NBC!!! Una figata esagerata…per quelli come me appassionati di KITT!!!!

  2. Aizac says:

    sì ricordo street hawk l’han fatto anche pochi anni fa su la7

    gaimo ho sentito del remake di kit però io aspetto con trepidazione la terza serie di supernatural troppo galgliardo il rombo della chevrolet impala del ’67

  3. metyu says:

    forse ho visto qualche mezza puntata tipo su antenna 3 o odeon…però io avrei citato almeno altri 2 telefilm nei quali il mezzo meccanico faceva la differenza e lascia il ricordo vivo nella mente…mi riferisco ad HAZZARD con il mitico GENERAL LEE una fantastica Dodge Charger R/T e all’A-TEAM con il furgone Gmc nero e l’inconfondibile riga rossa che parte dalla fiancata e termina sullo spoiler posteriore!!!!!

  4. Al Mach says:

    Rombo da 4 tempi dici?
    Secondo me era di un’auto e anche plurifrazionata.

    Lo dico perché nella seconda puntata insegue una Ferrari ed il rombo è quasi identico

Leave a Reply