Set 25 2013

22/09/2013:Calestano-P.sso Sillara-Langhirano
22/09/2013:Calestano-P.sso Sillara-Langhirano avatar

Tag: GiteLeo @ 17:14

Solito ritrovo a Grumello con il PRESIDENT, ormai assuefatto all’idea di dover abbandonare almeno per quest’anno  le gite con il  GRUPPO ZONA ROSSA e per la seconda volta ( memorabile! ) neanche una BMW alla partenza. Infatti parte del  gruppo  era partito il giorno precedente per un week- end in Liguria e guarda caso la maggior parte erano BMWisti ( l’elite !!!!!!!! ). Ai quattro made in Japan della gita precedente si è aggiunto Michele con la sua Honda e cosi’ si completava il trio giapponese.

Partenza precisa alle ore 9 con destinazione Fornovo, Calestano e risalita verso il Passo della Sillara con strade semideserte ma molto sconnesse e con residui fecali sparsi qua e là lasciati da cavalli solitari ( a momenti ne investivo due che attraversavano la strada senza preavviso ! ).

La destinazione era Langhirano e a questo punto il grande Marco Caccia si ricordava di una pubblicità televisiva che sponsorizzava un ristorante tipo agriturismo denominato ” La Fazenda”. Dopo una breve ricerca si giungeva in questa oasi agrituristica immersa nel verde con laghetto e cigni, maneggio con cavalli ecc.!!!

Seduti a tavola sotto un immenso tendone in compagnia di un gruppo di cavallerizzi , abbiamo apprezzato un ottimo antipasto di salumi con torta fritta e formaggi, tagliatelle con tartufo o funghi, tiramisù, caffè .. ( con un modico prezzo ).

RITORNEREMO CERTAMENTE ………………..

5 PARTECIPANTI 5 MOTO

300 KM PERCORSI

Be Sociable, Share!

Set 19 2013

08/09/2013 : P.sso Cisa-Villafranca in Lunigiana
08/09/2013 :  P.sso Cisa-Villafranca in Lunigiana avatar

Tag: GiteLeo @ 17:49

Domenica 08 Settembre. Classica gita decisa all’ultimo momento viste le pessime previsioni atmosferiche riguardanti le montagne alpine. Purtroppo anche il meteo prevedeva brutto tempo per gli Appennini e infatti al classico ritrovo di Grumello ci siamo presentati solo in quattro con il President  ormai troppo acciaccato e il Beppe Piccioni restio e troppo timoroso per affrontare una giornata piovosa.

Un dato statistico confortante ma certamente non ripetibile: solo quattro moto made in Japan, neanche una BMW ( troppo emozionante ! ). Si parte decisi verso la meta e un po’ prima di Fornovo scende qualche goccia che non rallenta di certo la nostra marcia. Il buon Mauro un po’ intimidito,  decide di infilare l’antipioggia e forse questo rito scaramantico ci ha salvati per tutto il resto della giornata. Si sale affrontando la salita del  passo della Cisa (  con scarso traffico )  e giunti in cima ci facciamo ritrarre di fronte al piccolo monumento dedicato all’indimenticabile SIC.

Discesa verso Pontremoli e arrivo presso il ristorante Manganelli dove sotto un piacevole gazebo e circondati da un acquazzone memorabile ci siamo goduti un ottimo primo di spaghetti alle vongole, una frittura mista eccezionale, dolce, ecc. ( mitico! ).

Si riparte con nubi minacciose e con strade bagnate ma evidentemente i temporali ci precedevano. Bellissima gita al fresco e certamente da ripetere annualmente.

Notate attentamente il micetto posizionato sulla sella della mia SUZUKI TRAVELLER dopo l’uscita dal ristorante . Ormai i gatti sono geneticamente modificati e vista la loro indole preferiscono moto comode, confortevoli e certamente belle e modernissime !!!!!

4 PARTECIPANTI 4 MOTO

360 KM PERCORSI

Be Sociable, Share!

Ago 23 2013

07/07/2013: Monte Bondone
07/07/2013: Monte Bondone avatar

Tag: GiteAmos & Roby @ 10:08

Domenica 7 Luglio un classico delle gite del G.Z.R. : il MONTE BONDONE (Trento).  

A differenza del solito, alla partenza si conta soltanto un BMW, il GS di CLAUDIO… visto che 5 dei nostri BMWisti sono in trasferta a Garmisch…

Il gruppo di 7 moto (più ROBY e GIULIA) parte in direzione delle COSTE (fa sempre effetto vedere la Curva Spettatori deserta la mattina…), per poi prendere la direzione LEDRO: l sole splende ed il caldo si fa sentire (alla faccia delle previsioni…) e per la prima sosta si sceglie un barettino a STORO

La strada da fare è ancora tanta, quindi si riparte, guidati da Gianmario si costeggia la VALLE DI LEDRO e si arriva a RIVA DEL GARDA.

Devo dire che GIANMARIO con la sua CAGIVA quasi trentenne ed UMBERTO con la sua YAMAHA, ci hanno fatto vedere che per divertirsi non serve per niente avere una moto nuova fiammante: la passione per la moto e la voglia di stare insieme contano molto di più rispetto all’anno di immatricolazione!

Direzione Trento, e poi MONTE BONDONE finalmente (è anche un classico accorgersi sempre all’ultimo dell’incrocio maledetto).

La strada è tutta curve e per niente trafficata, quindi divertimento assicurato!!!!!

Arrivati sul Monte Bondone l’aria è più che frizzantina…. non solo le cime innevate ci guardano.. anche dei nuvolosi minacciosi non promettono niente di bello….

Ma davanti al cibo niente ci ferma! Come al solito pranzetto leggero a base di spezzatino di cervo, stinco di maiale, piatto tipico con polenta di Storo, gulasch e formaggio fuso, strudel che fa concorrenza al quadrotto di tiramisù  a cui siamo abituati…. E per finire ci viene gentilmente offerto il digestivo con il caffè. Il tutto ad un prezzo più che onesto (non ci si crede… ci hanno anche fatto lo sconto!!!)

La nuova gestione del locale è molto attenta ai motociclisti, tanto che mette a disposizione anche Vetril e panni per pulire i caschi!

Ormai sazi, si deve tornare in pianura (sempre dalla stessa strada perché la discesa Monte Bondone – Trento è chiusa per un rally), e ci viene la brillante idea di costeggiare il LAGO DI GARDA…. il tempo inizia a peggiorare, quindi tutti i turisti della Domenica hanno nello stesso identico istante l’idea di mettersi in macchina per tornare verso casa… La strada da Riva a Salò è un serpentone infinito di macchine, sembra l’esodo da bollino nero delle ferie di Agosto…

Qui il gruppo si divide… alcuni tornano a casa diretti, mentre altri fanno una breve sosta.

Viste le previsioni meteo è andata proprio bene, con soltanto 2 gocce d’acqua prese sul Lago… non sarà dello stesso parere GIANMARIO, che si è imbattuto in 10 minuti di diluvio universale…

Rientro verso le 19:00, in ordine sparso come da buona tradizione del G.Z.R.

 400 Km percorsi

Partecipanti: 7 moto e 9 persone

Be Sociable, Share!

Ago 22 2013

09/06/2013: Raduno a Castelleone
09/06/2013: Raduno a Castelleone avatar

Tag: Cene, feste, eventi,RaduniNico @ 01:27

Domenica 9 Giugno. Come ogni anno il gruppo dei  motociclisti castelleonesi organizza  la FESTA DELLA MOTO  e noi del GRUPPO ZONA ROSSA siamo sempre gentilmente invitati.

Anche per  questa edizione 2013 l’ organizzazione è stata impeccabile, ma purtroppo il tempo non ha voluto proprio dar una mano ai nostri amici.

Difatti   arrivati come da programma intorno alle ore 9  presso il piazzale della stazione ferroviaria e dopo esserci iscritti, iniziavano a cadere le prime gocce.

Certi motociclisti scoraggiati  se ne sono andati, ma  la maggor parte ha tenuto duro ed intorno alle ore 10:30 si è partiti verso il santuario per la classica benedizione dei mezzi.

Dopodichè  il lungo serpentone ha iniziato il motogiro ( giustamente accorciato per il brutto tempo ) con arrivo per l’ aperitivo al BELLOT’S PUB di Cappella Cantone.

Dopo l’ aperitivo noi del GRUPPO ZONA ROSSA   un po’ dispiaciuti abbiamo abbandonato i nostri amici castelleonesi.

Dato  che avevamo già  in programma una delle nostre gite, visto che la manifestazione finiva con un pranzo tutti assieme presso la COLONIA G. RIBOLI di Castelleone.

GODETEVI LA GALLERIA …..BUONA VISIONE !!!

Rad. Castelleone 2013

COMPLIMENTI A TUTTO LO STAFF  E SAREMO PRESENTI MOLTO VOLENTIERI PER L’ EDIZIONE 2014

SI RICORDA CHE IL RICAVATO E’ STATO DEVOLUTO IN BENEFICENZA……..

 

Be Sociable, Share!

Mag 31 2013

XI° Raduno DUCATI
XI° Raduno DUCATI avatar

Tag: GiteNico @ 17:53

la Ducati Brescia ha voluto invitare in forma ufficiale il Gruppo Zona Rossa, il raduno è aperto ad ogni tipo e marca di moto, per chi volesse parteciparvi può farlo seguendo le istruzioni riportate nel volantino oppure unirsi al Gruppo Zona Rossa  prenotandosi entro DOMENICA 2 GIUGNO  attraverso questo sito o contattando direttamente NICO al 3388474507, si ricorda che la prenotazione è solamente per chi desidera partecipare al pranzo sulla motonave STRADIVARI  ( con giro del PO di circa 3 ore )  al prezzo di €65 che dovranno essere versate al momento della prenotazione, il pranzo sarà garantito anche in caso di maltempo.

Be Sociable, Share!

Apr 08 2013

Prima uscita del 2013 …..
Prima uscita del 2013 ….. avatar

Tag: Gite,MotomondialeNico @ 22:04

Domenica 7 APRILE.  Finalmente  questa domenica siamo riusciti a  toglierci la ruggine,  dopo un inverno/ primavera decisamente scandaloso.

Visto l’ invito dei nostri amici dello SCOOTER CLUB CR  al loro ormai famoso  “RADUNO DI PRIMAVERA”, noi del GRUPPO ZONA ROSSA non potevamo mancare. Quindi ritrovo ore 9 davanti alla chiesa di Annicco e dopo la solita colazione insieme verso le ore 9:45 iniziamo a prepararci  per dirigerci a CREMONA.

Intanto che partiamo arriva il nostro socio DAVIDE  con  la seconda novità 2013 ( la prima è la HONDA FMX del President…) una  nuovissima HONDA CROSSTOURER 1200……Ottima direi.

Arrivati in piazza Stradivari  ci aggiungiamo con  altri soci del GRUPPO ZONA ROSSA.

La piazza è invasa  da innumerevoli mezzi, molti scooter ma anche molte moto. Oltre a questo  sono  allestiti gli stand della BMW, YAMAHA e HONDA dove possiamo ammirare vari modelli delle varie case motociclistiche.

Dopo aver curiosato su tutta la piazza il GRUPPO ZONA ROSSA si è diviso sul da farsi.  Chi è andato assieme allo SCOOTER CLUB CR per fare il giro turistico attraverso le campagne cremonesi e chi invece a deciso  di andare a MORFASSO per pranzare nela solita trattoria ODDI.

scooter club 2013

Diciamo che la temperatura sui colli piacentini non era così gradevole, ma una volta arrivati in trattoria ci siam dimenticati  del freschino.

Ottimo pranzo a base di affettati e formaggi e  il tutto a soli 12€ ; come al solito quì noi del GRUPPO ZONA ROSSA siamo trattati con molto riguardo.

Ore 15:00  riprendiamo i nostri mezzi e torniamo pianin-pianino verso casa. Come ultima tappa non ci facciamo mancare la birrettina in compagnia ad Annicco  dal BOBO&RIZ.

Alla sera per finire la giornata ci siam trovati per una pizza   guardando tutti assieme la prima gara del 2013 della MOTOGP ……….Vedendo la fantastica impresa del DOCTOR ROSSI ………( Mi tocca proprio dirlo…… bravo Valentino…azzz… )

  11 PARTECIPANTI 10 MOTO

180 KM PERCORSI ( per chi è andato a Morfasso )

 

Be Sociable, Share!

Nov 01 2012

Ultima gita 2012
Ultima gita 2012 avatar

Tag: GiteNico @ 01:15

Domenica 21 Ottobre grazie alla temperatura ancora favorevole si è svolta l’ ultima gita della stagione 2012 del GRUPPO ZONA ROSSA.

Ritrovo in sede alle ore 9:30 con ben 8 moto e dopo aver fatto colazione, intorno alle 10, si parte in direzione Piacenza.

Come da programma percorriamo la val Trebbia  e la prima tappa e’  in piazzetta a Bobbio per l’aperitivo.Visto l’ orario ( erano le 12:15 ….) e la poca voglia di fare km. si decide di proseguire per la val Trebbia e fermarci a mangiare a Ottone.

Visto la moltitudine di curve, i primi ad arrivare ad Ottone sono il President,  Pariz con la sua mitica YAMAHA FZX e Giorgio che con il suo KTM 990 ADVENTURE danzava tra una curva e l’ altra e così in attesa degli altri del gruppo il PRESIDENT andava alla ricerca del ristorante.

In pochi minuti si trova un ristorante in centro a Ottone  e visto l’ orario ci si ferma volentieri.Dopo aver parcheggiato tutti i mezzi, ci apprestiamo finalmente a gustare la cucina locale….. e infatti trovandoci sul piacentino iniziamo con ottimi salumi e torta fritta ( qualcuno del GRUPPO ha voluto anche la Nutella   ….in un bel barattolone da 5 kg…). Dopodichè come secondo altro prodotto locale…… un bel filetto di ” CANGURO “ …….sì sì avete capito bene abbiamo mangiato il canguro, giustamente PIACENZA e AUSTRALIA sono vicinissime e devo dire che è buonissimo.

Dopo aver mangiato il dolcetto cosi’ come fanno i bambini buoni, gustati un buon caffè ed l’ammazzacaffè  si paga  il conto che è di soli 18 euro a testa e si riprendono le moto per il ritorno verso casa.

Come ultima tappa pensavamo di fermarci dopo Rivergaro, ma purtroppo qualcuno si deve fermare un po’  prima.

Cazzarola….. il nostro socio GIORGIO viene fermato dai caramba e per un  sorpasso in tutta tranquillità gli appioppano un bel multone, 10 punti e patente sequestrata per un mese… assurdo con gente che su quella strada va a manetta e fa rischiare la vita a molta gente.

Comunque ci fermiamo a Travo per un ultima birrettina e successivamente ritorniamo a casa tutti insieme per dividerci a Cremona.

Che dire…… questa è stata l’ ultima gita del GRUPPO ZONA ROSSA  per la stagione 2012, quindi speriamo che quest’ inverno passi alla svelta perchè la voglia di girare insieme è sempre piu’ grande.

In questa pausa  cercheremo di organizzarci al meglio per un 2013 ricco di emozioni e molte buone novità per tutti i soci del GRUPPO ZONA ROSSA.

8 MOTO  10 PERTECIPANTI

240KM circa

 

Be Sociable, Share!

Set 01 2012

26/08/2012:Motogiro della Franciacorta
26/08/2012:Motogiro della Franciacorta avatar

Tag: GiteNico @ 18:32

Domenica 26 Agosto come da programma ci troviamo per una gita soft e questa volta siamo invitati dal PAPRIKA CAFE’ di Orzivecchi per fare un giro della Franciacorta.

Ritrovo ore 8:30 in sede  ed anche in questa occasione si vede che molti del GRUPPOZONAROSSA sono in ferie, siamo solo in cinque.

Partenza ore 9  per il “lungo tragitto” ahahahah…….. visto che l’ arrivo è ad Orzivecchi.

Arrivati  a destinazione  vediamo che gran parte delle moto sono custom, quindi abbiamo la conferma che sara’ un motogiro tranquillo.  Dopodichè  veniamo accolti dal gestore del locale che ci spiega  lo svolgimento della manifestazione.

Fatta una seconda colazione ( compresa nella quota d’ iscrizione ) alle ore 10 si parte.

Il motogiro si effettua nelle vicinanze del lago d’ ISEO e i km percorsi sono circa 80. Ottima organizzazione da parte dei vari motociclisti locali che ad ogni bivio o rotonda fermavano il traffico per far sì di non spezzare il lungo serpentone di moto.

Noi del GRUPPOZONAROSSA eravamo i fanalini di coda.

Verso le ore 12:30 si arriva al PAPRIKA CAFE’  dove i tavoli erano gia’ preparati  per il pranzo e  un gran bel telone per vedere proiettato il motomondiale…….. cosa si vuole di piu’???

Antipasti a buffet a iosa, due primi, grigliata mista con patate al forno, sorbetto e caffe’ ….. tutto a 13€ compresa la colazione della mattina …….e quì vanno i complimenti  a MARIO ( il gestore del PAPRIKA CAFE’ ).

Finito il pranzo  e la visione della MOTOGP alcuni del gruppo tornano a casa, ma visto che erano solo le 16  pensiamo di fare una tappa a Castrezzato per vedere se c’è qualcosa che gira.

Arrivati  in autodromo ci accoglie una bella sorpresa. Sì gira qualcosa…… e quel qualcosa sono delle bellissime moto da gran premio d’ epoca.

Peccato per chi è tornato a casa perchè sicuramente a qualcuno del gruppo avrebbe fatto molto piacere vedere la sua prima moto girare in pista……..vero CACCIA !!!

Anche  se questa è stata davvero una gita molto soft  ci  siamo divertiti come al solito  come tutte le gite del GRUPPOZONAROSSA……. Alla prossima gita piu’ numerosa, visto che le ferie stanno per finire!!!

5 MOTO 5 PARTECIPANTI

200KM circa

Be Sociable, Share!

Set 30 2011

24′ Uscita 2011: lago di Como – agr. al Cenacolo
24′ Uscita 2011: lago di Como – agr. al Cenacolo avatar

Tag: GiteNico @ 17:00

Domenica 25 Settembre, altra gita numerosa del GRUPPOZONA ROSSA, visto che si trattava  di una vera gita gastronomica.

Partenza dalla sede non di certo puntuale, visto la flessibilità d’ apertura dell’ Osteria,  ma comunque per tutto il tragitto non ci son stati intoppi.

     

 

Dato che la direzione da prendere era molto semplice, ossia Bergamo per poi dirigersi verso Como ed  arrivati sul lago seguendo per Menaggio fino ad Argegno.

Dopodichè  imbocchiamo la stradina di montagna che ci porta sulla val d’ Intelvi direzione Porlezza  con varie curve e controcurve per sfogare la monotonia della strada lungo-lago.

Tappa a Porlezza per un aperitivo veloce  per prepararci fra meno di 10 km alla grande abbuffata.

Arrivati tutti ” in moto” ( tranne il nostro BEPPE  passeggero del LORENZ, visto che non ha voluto che la sua RT assaggiasse lo sterrato ) all’ agriturismo AL CENACOLO, dopo le fasi di parcheggio siamo stati accolti dal mitico PINO che ci ha offerto un aperitivo a base di bruschette, salamelle e del buon vino rosso.

   

 

Dopodichè abbiamo l’ onore di conoscere MICHELE, il figlio di PINO che come noi è un super appassionato di moto  e per di piu’ DUCATISTA sfegatato (  ha  tatuato sull’ avambraccio lo stemma storico della DUCATI….) e  a parere mio  fortunato possessore di una delle piu’ belle moto della casa di Borgo Panigale……. la DUCATI 851 SUPERBIKE

Fatte le rituali foto di gruppo ci sediamo a tavola ed iniziamo con il solito pranzo:

” DA MOTOCICLISTA DEL GRUPPO ZONA ROSSA”

Antipasti di ogni tipo, due primi ( risotto e pizzoccheri..), una grigliata mista con verdure, dolce fatto in casa e come sempre con ottimo vino e per il piacere del nostro CIANO anche la birra sarda.

Finito tutto il  PINO si è presentato con un bel bottiglione da piu’ di 5 litri della sua grappa fatta in casa………..cosa volete di piu’ ???

Quindi carissimi motociclisti quando siete dalle parti del lago di Como ricordatevi ( se volete veramente mangiare bene e spendere il giusto… )

AGR. il CENACOLO loclità CARLAZZO.

     

Tutti soddisfatti, dopo aver salutato tutti,  all’ alba delle 17:00 alziamo i tacchi  e con una guida tipo coccodrilli ammaestrati ci dirigiamo verso casa, con tappa per un amaro “digestivo”…. quando ci vuole ci vuole!!!!!

19 partecipanti  16 moto

340 km percorsi

 

 

Be Sociable, Share!

Lug 13 2011

16′ Uscita 2011: Saint Moritz p.sso Maloja-Bernina
16′ Uscita 2011: Saint Moritz p.sso Maloja-Bernina avatar

Tag: GiteNico @ 15:31

Domenica 10 Luglio si è svolta una delle gite piu’  belle del programma 2011 del GRUPPO ZONA ROSSA.

Partenza puntualissima alle ore 8 per poi fermarsi come da programma a Soncino per prendere l’ ultima pecorella, il DUCACONTE.

Finalmete tutti assieme ci dirigiamo verso Bergamo e dopo aver passato senza nessun intoppo quella maledetta tangenziale prendiamo per il lago di Lecco.

 

Costeggiato tutto il lago,  la prima sosta per dar da bere ai nostri mezzi e pure a noi  è stata verso Chiavenna.

Ma con nostro rammarico il tempo non è dei migliori, ci sono dei nuvoloni neri che mettevano veramente paura. Ma noi del GRUPPO ZONA ROSSA non siamo mica  dei ” fighetti da bar”, dopo un breve consiglio si decide di procedere.

E la cosa è stata premiata ( sicuramente perchè non erano presenti alla gita GIULY ed ELISA veri portatori d’ acqua….  Scherzo !!!), di fatti abbiamo solo trovato l’ asfalto bagnato intanto che un timido sole ci faceva compagnia su tutto il tratto svizzero del passo MALOJA


Fermati per fare le solite foto di rito e per decidere il da farsi visto che ormai era quasi ora di pranzo.

Passato  S.MORITZ decidiamo di fare il p.sso Bernina e fermarsi vicino al confine per la pausa.

Devo dire ottima scelta, un vero spettacolo la grigliata mista e per l’ occasione il nostro PRESIDENT ha fatto colpo ( visto il suo stupendo fisico scultoreo…ahahahaha) sulla  ultra cinquantenne cameriera.

 

Finita la pappa, con un passo da veri ” coccodrilli”  ritorniamo verso l’ ITALIA stando attenti ai veri limiti svizzeri per goderci  gli ultimi respiri freschi sul passo dell’ APRICA.

Visto che nel  ritorno ci becchiamo l’ ormai classica colonna sul lago d’ ISEO con rispettivo caldo infernale passando sotto alle innumerevoli gallerie.

E  per questa volta è successo un miracolo, il ritorno non è a ordine sparso.

Piu’ di 450 km in compagnia senza nessun ritardo e nessun disperso per trovarsi per l’ ultima birretta al BELLOT’S PUB.

14 partecipanti  11 moto

480 km percorsi

Be Sociable, Share!

« Pagina precedentePagina successiva »